Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

UN PROFILO DELL’IMPOSTAZIONE TEORETICA DI KARL-OTTO APEL

Immagine
Michele Borrelli, Ermeneutica trascendentale e fondazione ultima di filosofia e scienza. Introduzione al pensiero di Karl-Otto Apel, Pellegrini Editore, 2008.
Con la presente introduzione al pensiero di Karl-Otto Apel, si spera di offrire al lettore, anche non esperto, un profilo sintetico, possibilmente chiaro e rigoroso, dell’impostazione teoretica di Karl-Otto Apel, uno dei massimi e più discussi pensatori del mondo contemporaneo. Nel volume si ricostruiscono, per un verso, le categorie centrali della filosofia trascendentale moderna attraverso un’analisi circostanziata che va da Descartes a Vico, da Kant a Husserl, passando, tra l’altro, per la filosofia analitica da Wittgenstein a Royce, l’ermeneutica fenomenologica da Heidegger a Gadamer e la semiotica di Peirce; per altro verso, si mette a fuoco la grande elaborazione trascendentalermeneutica apeliana di fondare su basi semiotiche - unitamente alla riformulazione della filosofia trascendentale moderna e soprattutto alla riformul…